Fake you
– BLASE

Prima edizione: 2019
Formato chiuso: 17×24 cm
Numero di pagine: 140
Testi: M. Borrelli, T. Manna
Lingua: inglese
ISBN: 978-88-942112-3-8

 
 

Disponibile su ordinazione

Categoria:

Il libro è la prima pubblicazione al mondo sull'artista parigino. È un viaggio nella sua pratica artistica e una raccolta delle opere che raccontano la sua ricerca visiva fino al 2019. Una riflessione aperta sul "fake" come strumento di comunicazione e alterazione della realtà. Grazie alla tecnica della realtà aumentata è possibile accedere a contenuti aggiuntivi disseminati nel volume.

Blase (1980 Parigi, Francia) viene presentato come il “pittore-hacker”. Lavora con vecchie tele, le modifica, le distorce e le trasforma. Il suo gioco anacronistico confonde lo spettatore, manipolandone la mente per insinuare il dubbio e per poi dare finalmente ordine alla sua percezione. Con la riappropriazione di vecchi dipinti, Blasepheme allo stesso tempo rifiuta e nega la struttura e la cultura dell’«immagine».