Skip to main content

Walter Molli (1984, Napoli) è un artista che innesta le proprie radici nella cultura del writing e dell’aerosol art. Intorno al 2000 si avvicina al mondo dei graffiti, venendo a contatto con una comunità artistica mutevole e creativa. Architetto di formazione, accompagna al dipingere una forte passione per l’arte classica, la computer grafica,la modellazione 3d. Oltre alle numerose partecipazioni a convention di graffiti, Molli inizia a sperimentare nelle prime collettive d’arte tecniche diverse, dalla pittura ad olio agli acrilici, dall’acquerello allo spray, dalla fotografia alla stampa digitale.

Nel 2014 la prima mostra personale in Francia apre un percorso espositivo attraverso il quale Molli matura un’identità pittorica incentrata sull’utilizzo di elementi comuni come chiave d’accesso a livelli di lettura più profondi e inconsci. Attualmente vive e lavora a Napoli; la sua ricerca pittorica spazia parallelamente dallo studio del ritratto e della figura ad un lavoro di catalogazione fotografica e successiva composizione architettonica, senza tralasciare uno sguardo costantemente rivolto alla cultura dei graffiti e della street art.