Skip to main content
Illustratrice napoletana fin da piccola attratta dal mondo creativo e dell’arte. Influenzata anche dal padre pittore e restauratore, dopo aver terminato gli studi presso l’accademia di Belle Arti di Brera (Milano) si trasferisce sulla piccola isola Gran Canaria dove si dedica al mondo dell’illustrazione approfondendo la personale ricerca del suo universo artístico. Attualmente collabora con alcune giovani case editrici, divisa tra Spagna e Italia è rappresentata dall’agenzia Astound Agency con sede a New York. Nel 2019 si aggiudica la borsa di studio “Artful women for skin”.

Nei suoi lavori predilige focalizzare l’attenzione sul messaggio, sul concetto che seppur velato e sottile arricchisce l’immaginario collettivo aldilà delle mode passeggere:

«Illustrare non è semplicemente disegnare, richiede qualcosa in più. Oltre al piano emozionale è importante veicolare un messaggio, comunicare.»

Giuliana utilizza le immagini per raccontare la propria visione del mondo, fantastica e grottesca. I suoi soggetti preferiti? Coppie, storie di uomini e donne che si struggono d’amore, presi e persi nelle loro storie…