TellyBooks è un progetto di educazione informale rivolto ai giovani e mira ad avvicinarli alla lettura mediante l’uso delle arti grafiche applicate. Dieci studenti sono stati coinvolti nell’ideazione di un racconto visivo attraverso la ri-progettazione di 8 copertine di libri.

Leggere per ideare nuove visioni
e creare alternative possibili.

I laboratori sono stati organizzati in collaborazione con le istituzioni scolastiche locali, in particolare sono stati coinvolti cinque studenti del Liceo Artistico “Federico Cesi” e cinque studenti del Liceo Artistico “Enzo Rossi”. Gli studenti hanno cooperato in gruppi misti all’elaborazione di otto progetti grafici di copertine selezionando i libri tra quelli disponibili presso la biblioteca. Attraverso un lavoro di ricerca e analisi dei contenuti, i giovani si sono confrontati con le pratiche di coprogettazione acquisendo un metodo basato sulla lettura e consultazione dei testi scelti. Ne è derivato un percorso stimolante e altamente produttivo che ha visto i dieci studenti attivi nel confrontarsi con la realtà delle biblioteche e la possibilità di produrre contenuti nuovi. Durante il primo giorno di workshop sono stati individuati e selezionati i testi sui quali lavorare.

Con l’ausilio di strumenti di supporto progettati per lo scopo (Vocabolario visuale e Differenziale semantico), i giovani studenti hanno potuto elaborare collettivamente una visione alternativa e partecipata dei contenuti testuali collegati alle copertine dei libri scelti. Questa fase ha permesso l’individuazione di una versione alternativa e creativa dell’immagine di copertina che è stata approfondita e finalizzata durante il secondo giorno di workshop. L’esperienza formativa si è conclusa con l’allestimento partecipato di una mostra interattiva fruibile dal pubblico tramite l’uso della realtà aumentata.