Skip to main content

Il progetto bilaterale JET LEG crea uno scambio discorsivo e produttivo con l‘intento di mobilitare sinergie culturali nell’ottica di generare una collaborazione reattiva e sostenibile tra artisti, professionisti, creativi e la politica locale di Monaco e Napoli. Basato sul format Artist in residence, JET LEG inaugura la prima edizione della Biennale d’Arte e Cultura a Napoli con i partecipanti Barbara Herold, Federico Delfrati, Danilo Bastione, Florian Huth, Claudia Barchieri, Martin Fengel, Constanze Metzel, Olaf Metzel, Atelier Noem Held, Benedetto Piscitelli e Kunstoffwerkstatt. Artisti e curatori avranno l’opportunità di dialogare, pensare e agire in modo creativo relazionandosi al territorio per un confronto aperto sulla propria identità e pratica artistica.

jet lagǧèt läġ

“Sbornia da fuso orario”: l’orologio biologico non è più sincronizzato con l’ora locale.
La luce e il buio si verificano ad orari insoliti; i ritmi naturali come la fame e la stanchezza, la produzione di ormoni o la temperatura corporea sono fuori sincronia. (Wikipedia)

 

JET LEG

Neologismo: contenuti di base in relazione alla definizione «jet lag». Ritmo asincrono, non dovuto al fuso orario ma alle influenze culturali.  Sintomi: vedi ‹jet lag›

Il soggiorno di lavoro e di ricerca è accompagnato da un ampio programma (discussioni, workshop, escursioni, interventi in spazi pubblici, ecc.) per favorire un confronto non solo artistico ma anche – e soprattuto – sociale. La prima edizione della mostra, patrocinata dal Goethe Institut e dal Comune di Napoli, si svolgerà nei mesi di maggio e giugno 2021 presso Castel dell‘Ovo e come voce in programma di uno dei piú importanti eventi culturali della città: il Maggio dei Monumenti. Il punto di partenza del progetto espositivo è l’analisi – individuale e collettiva – delle condizioni culturali e socio-spaziali della produzione artistica locale. Durante un soggiorno di lavoro e ricerca artisti  di Monaco (emergenti e non) svilupperanno opere site-specific direttamente connesse alla complessa struttura urbano-contestuale della città di Napoli.

22 maggio – 18 giugno 2021
Napoli
JET LEG
Biennale d’Arte e Cultura
22 maggio
– 22 giugno 2021
Napoli

Castel dell’Ovo
via Eldorado 3
12 – 18 giugno 2021
promosso da
City of Munich
– Department of Arts and Culture
Partners
Goethe Institut
Comune di Napoli
– Assessorato alla Cultura e Turismo
Kulturreferat Monaco di Baviera
ShowDesk
Radio 80000
NiloType
Artisti in residenza
Claudia Barchieri
Danilo Bastione
Federico Delfrati
Barbara Herold
Florian Huth
Special Guest
Olaf Metzel
Martin Fengel
Concept e direzione artistica
Danilo Bastione
Curatrice per Monaco
Constanze Metzel
Coordinatrice per Napoli
Sara Fosco
con la partecipazione di
Felix Flemmer
Noém Held
Benedetto Piscitelli
Raquel Rodriguez
Progetto grafico
Carina Müller
Testi e traduzioni
Constanze Metzel
Web design e sviluppo
Paul Bernhard
Documentazione fotografica
© JET LEG