Alexey Kondakov per Napoli
– Alexey Kondakov

Prima edizione: 2016
Edizione aggiornata: in lavorazione
Formato chiuso: 21×24 cm
Numero di pagine: 100
Lingua: italiano, inglese
ISBN: 9788894211207

 
 

Esaurito

Categoria:

Il volume si divide in due sezioni: la prima contenente i collage prodotti a Kiev dal 2014 al 2016, la seconda raccoglie i lavori prodotti a Napoli durante un progetto di residenza artistica. "Alexey Kondakov per Napoli" infatti, è il titolo della prima mostra personale dell’artista ucraino in Italia, a Napoli.

Alexey Kondakov (1984 Kiev, Ucraina) produce media artworks e fotografie. Kondakov indaga le dinamiche del paesaggio, compresa la manipolazione degli effetti e dei limiti di una spettacolarità fondata sulle ipotesi di ciò che il paesaggio può significare per l’osservatore. Invece di presentare una realtà di fatto, l’artista costruisce quell’illusione che evoca i reami della nostra immaginazione. Le sue opere stabiliscono un legame tra la realtà del paesaggio e quella immaginata dal suo ideatore. Citando il Romanticismo, si concentra sul concetto di “spazio pubblico” e più specificamente su spazi in cui chiunque può fare qualsiasi cosa in qualsiasi momento: spazi pubblici, non luoghi, spazi apparentemente poco interessanti. Le sue opere spesso trattano il contatto con l’architettura ed elementi fondamentali della vita. Lo spazio e il paesaggio sono esaminati in modo sottile e talvolta in modo assurdo.